MEMORY-VERBI

MEMORY DEI VERBI DA SCARICARE E STAMPARE

Il memory dei verbi, un semplice gioco che coinvolgerà i bambini della scuola primaria e i ragazzi della scuola media. Basterà scaricare e stampare le tessere del gioco e incollarle su cartoncini di due diversi colori (un colore per la forma verbale e uno per l’analisi del verbo). Così avremo i verbi coniugati (es. Egli ha giocato) da un lato e il modo, il

Continua

Lo studio non va in vacanza

Lo studio non va in vacanza: percorsi didattico-educativi estivi per gli studenti di scuola primaria e secondaria

Si avvicina l’estate e con essa le tante desiderate vacanze. Tre mesi di relax, divertimento, mare, amici, feste. E… i compiti? Del tutto messi da parte o quasi del tutto non hanno nessun valore durante l’estate. Così accade che arriva settembre, ricomincia la scuola e bisogna ricominciare tutto da capo, e sì proprio tutto perché in estate difficilmente si è avuto modo o voglia

Continua

news-consigli-mamme-blog

Genitori si diventa!

Genitori si diventa! Essere genitori è uno dei doni più belli che la vita riserva, ma fare il genitore è proprio difficile!! Oggi più di prima riuscire ad essere un buon genitore, in grado di educare i figli al rispetto delle regole, alla condivisione, alla gentilezza e al rispetto del prossimo sembra impresa molto ardua. Sempre più spesso capita di vedere bambini capricciosi e

Continua

lettura a scuola

Lettura a scuola: strategie per appassionare i bambini

La lettura a scuola è una delle attività più praticate sia in classe sia a casa per lo svolgimento dei compiti, ma quanti sono i bambini che aprono i libri con gioia, motivati dalla curiosità di conoscere nuove avventure e affascinati dai racconti di animali e personaggi fantastici? Nella mia esperienza di educatrice ho conosciuto pochi bambini entusiasmati dall’idea di leggere una pagina di

Continua

i diritti del lettore

Lettura: pratichiamola in famiglia

La lettura, una delle forme più emancipanti del pensiero umano, rischia di diventare un’attività priva di senso, quasi inutile, poco amata e poco apprezzata a causa del suo stretto e ahimè malvissuto legame con la scuola e con i compiti. Succede così che tra bambini e libri nasce un sentimento di repulsione. Nella mia esperienza di educatrice colgo con profonda amarezza questo sentimento di

Continua

i divieti aiutano a crescere

La noia aiuta a crescere: 3 benefici

Finita la scuola, molti bambini stanno già frequentando il grest o la colonia estiva: nelle sale di animazione e nelle spiagge attività e giochi divertenti impegnano utenti di diversa età di mattina e di pomeriggio.  L’agenda della loro giornata è piena di appuntamenti che lasciano poco spazio e poco tempo alla noia o al dolce far niente. Così quando capita un momento di noia

Continua