Festa dei nonni :)

festa-dei-nonni

Cari nonni,

oggi è un giorno speciale, un giorno tutto da festeggiare. E’ la vostra festa!! Possiamo andare in giardino, vi darò una mano. Non farò il monello, ve lo prometto. Ubbidirò quando mi richiamerete, perché oggi voglio fare il bravo.

Un grazie speciale vi voglio rivolgere, un grazie per la vostra pazienza, uno per il vostro amore e uno per il tempo che mi dedicate. Siete sempre attenti e premurosi, un po’ mi viziate, dice mamma, ma che problema c’è se mi dimostrate così il vostro affetto? Scusatemi se a volte vi faccio arrabbiare, non voglio ferirvi ve lo assicuro, fatemi giocare con le vostre cose, fatemi piantare un fiore, seminare la terra, cucinare il pranzo e preparare i maccheroni, quello che a voi piace diventerà la mia passione. Vi ammiro quando vi vedo insieme e sogno di essere un giorno come voi, amorevoli, buoni e giusti.

Vi voglio tanto bene

Il vostro nipotino dispettoso

Ho immaginato di scrivere una lettera per la festa dei nonni. Sono le parole di un bambino, sono le parole che probabilmente tutti i nipotini vorrebbero dire ai propri nonni. Proponete ai vostri figli, ai vostri alunni, di scrivere una lettera, di disegnare per i nonni, di fare con loro le attività di vita quotidiana. I nonni sono un bene prezioso, un bene da non “sprecare”.

 

Comments are closed.