Giochi di grammatica per bambini: Ognuno al suo posto

Ognuno al suo posto

Ecco un’idea RICICLOSA per suddividere le categorie di grammatica o di qualunque altra materia. I giochi didattici per bambini facilitano l’apprendimento e motivano allo studio. Ecco la mia idea! 🙂 Avevo un contenitore per asportare due caffè dal bar. Ho pensato che spesso per suddividere le parole (ad.esempio nomi astratti e nomi concreti; maschili e femminili) si usa un semplice schema sul foglio di quaderno e l’esercizio diventa purtroppo noioso. Utilizzare l’oggetto di cui parlavo è molto utile. Nel comparto grande si mettono i nomi mischiati, nei due piccoli si attaccano due strisce di carta con su scritte le categorie. Il bambino pesca un nome e deve metterlo al posto giusto. Il gioco si presta a diverse materie. In matematica si può usare per i multipli e i divisori o per pari o dispari, in scienze per piante e animali, oppure cannivori ed erbivori. E chi più ne ha più ne metta!! 

 

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>