Servizi a domicilio: Supporto allo studio e Aiuto compiti ludico

I bambini si sa non amano studiare. Spesso sono demotivati e scoraggiati oppure non hanno un metodo preciso per svolgere i compiti.

Lo studio per tutti dovrebbe essere un momento di impegno, il momento del dovere (in francese compiti si dice “devoirs”, cioè “doveri”), ma spesso metodi didattici inadeguati e mancanza di motivazione fanno sì che questo momento diventi una lotta continua con i propri figli. Lo studio è un momento non facile reso più difficile dall’alternativa di passare il pomeriggio giocando o facendo altre attività divertenti.

Cosa fare allora? Lasciare che il bambino faccia da solo, o peggio, faccia come voglia, e quindi trascuri lo studio,  non è per niente auspicabile! Piuttosto sarebbe opportuno affidarsi a un’educatrice professionale esperta in metodi di studio e didattica ludica,affinché il bambino possa essere supportato nell’apprendimento.

L’accompagnamento allo studio può essere offerto in diversi modi secondo l’età e la situazione personale di ogni studente:

Il supporto allo studio

Il supporto allo studio è un’occasione per motivare lo studente e renderlo autonomo nell’esecuzione dei compiti, evitando di dover passare ore ed ore in mezzo ai libri con risultati insufficienti. L’educatore, dopo una consulenza appropriata analizza la situazione di partenza e dispone gli obiettivi e i mezzi per raggiungerli ottimizzando il lavoro dello studente secondo le sue personali capacità. L’intervento educativo in questo caso ha come principali obiettivi l’autonomia nello studio, l’acquisizione di un metodo di studio personalizzato e la motivazione allo studio.  La fruizione del servizio può essere individuale o di gruppo (max 3 utenti di età omogenea) ed è rivolta ai bambini e ai ragazzi dagli otto anni in su.

L’aiuto compiti ludico e creativo

L’aiuto compiti ludico e creativo si propone di avvicinare i bambini allo studio in modo giocoso attraverso letture animate, giochi di parole, giochi con i numeri, gare con i compagni al fine di stimolare nei bambini la passione per le materie di studio.

L’educatrice, dopo aver visionato gli argomenti di studio, elabora giochi e li propone al piccolo studente, ancora inesperto nello studio.

Il servizio è destinato principalmente ai bambini di scuola primaria, ma può essere esteso anche ai ragazzi di scuola secondaria di primo grado. La fruizione può essere individuale o di gruppo (max 3 bambini di età omogenea). Nella sezione del sito “Gioco Imparo”, troverete proposte di gioco, filastrocche e consigli per facilitare l’apprendimento degli argomenti di studio.

Supporto allo studio per bambini con BES

Il supporto allo studio per bambini con Bisogni Educativi Speciali (BES) è rivolto a quegli studenti che riscontrano maggiori difficoltà nello studio e dunque necessitano di un’attenzione speciale per diverse ragioni (svantaggio sociale e culturale, disturbi specifici di apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici, difficoltà derivanti dall’appartenenza a una cultura diversa e dalla mancata conoscenza della lingua italiana). L’educatrice, dopo un’attenta analisi della situazione, propone un piano educativo personalizzato, instaurando con il bambino e la sua famiglia una relazione educativa di sostegno. L’educatore si propone di rendere autonomo nello studio il bambino con BES nei limiti delle possibilità concessi dal caso specifico.

 

 

Tutti i servizi qui proposti sono disponibili per il territorio della Riviera Jonica della provincia di Messina. I servizi sono erogati presso il domicilio dello studente.

Per maggiori informazioni contattami via e-mail, sui social network o telefonicamente. (vai alla sezione CONTATTI)

Pagina Facebook: Gioco Imparo Cresco

Twitter: Educatrice Sonia