Category Archives: Blog

Ecco il mio blog. Qui troverete articoli, nesw, ricerche, idee e notizie riguardo il mondo dei bambini.

Lo studio non va in vacanza: percorsi didattico-educativi estivi per gli studenti di scuola primaria e secondaria

Si avvicina l’estate e con essa le tante desiderate vacanze. Tre mesi di relax, divertimento, mare, amici, feste. E… i compiti? Del tutto messi da parte o quasi del tutto non hanno nessun valore durante l’estate. Così accade che arriva settembre, ricomincia la scuola e bisogna ricominciare tutto da capo, e sì proprio tutto perché in estate difficilmente si è avuto modo o voglia

Continua


Merendine preconfezionate? No grazie! Ecco 5 alternative da preparare in casa

Le merendine preconfezionate sembrano a prima vista un concentrato di naturalezza e tradizione. È questo il messaggio che la pubblicità trasmette ai consumatori incentivando l’acquisto del prodotto. Quando leggiamo le etichette con gli ingredienti  o semplicemente guardando la data di scadenza, ci rendiamo conto di quanto queste merendine siano piene di additivi e conservanti pericolosi per la nostra salute. Leggi anche: Bambini: se cucinano

Continua


I divieti aiutano a crescere

I divieti aiutano a crescere sicuri e su basi solide. Oggi sono molti, direi troppi i bambini che non accettano i divieti, vivendoli con un senso di frustrazione e insoddisfazione. La reazione dell’adulto davanti a un bambino che si oppone a un rifiuto è spesso ambigua e ambivalente (a un primo momento di fermezza e autorevolezza educativa segue un inadeguato lasciar fare e accontentamento

Continua


Bambini e tradizioni

Bambini e tradizioni: rendiamoli partecipi e ameranno le usanze tramandate dai nostri nonni.

Continua


I diritti del lettore

I diritti del lettore, ovvero la lettura deve essere un piacere La lettura è un piacere, è un modo di conoscere la realtà, è un viaggio in mondi nuovi, fantastici, sconosciuti. La lettura però ahimè è anche un dovere, è un peso da supportare durante gli studi. Leggere un testo o le pagine di storia che l’insegnante lascia ai suoi alunni per casa può

Continua